The Dead Daisies: Glenn Hughes al posto di John Corabi e Marco Mendoza


Un cambio notevole tra le file dei The Dead DaisiesGlenn Hughes (che non ha certamente bisogno di presentazioni…) prende il posto del cantante John Corabi e del bassista Marco Mendoza. Al momento non si hanno ulteriori dettagli sul perchè i due dimissionari abbiano lasciato band, se non che i due abbiano deciso di dedicarsi a rispettivi solo project.

Sul sito ufficiale dei The Dead Daisies, a proposito dell’ingresso di Hughes e dell’abbandono di Corabi e Mendoza, si legge quanto segue

I The Dead Daisies sono un collettivo musicale i cui membri hanno in comune un amore smisurato per il rock. Si tratta di un organismo musicale vivente e pulsante che segue un credo ben preciso: “il rock è ancora vivo e vegeto e gode di ottima salute!” Sin dal principio della fondazione della band l’idea alla base era che ciascun membro portasse le proprie idee sul tavolo, ma che avesse al tempo stesso la flessibilità di poter entrare e anche lasciare la band qualora volesse dedicare ad altri progetti. Sia John che Marco sono e saranno sempre parte della famiglia musicale dei The Dead Daisies, ma allo stato attuale i due avevano intenzione di lavorare su propri progetti.

I ragazzi della band sono stati da poco in studio di registrazione a Los Angeles insieme al leggendario cantante/bassista Glenn Hughes. Il brano ‘Righteous Days’ sta girando in lungo e in largo.

David, Doug, Deen & Glenn torneranno in studio entro la fine dell’anno per terminare il nuovo album e non vedono l’ora di incontrarvi tutti on the road!!!

Un assaggio dei nuovi The Dead Daisies con Glenn Hughes alla voce, il nuovo brano “Righteous Days”, è disponibile direttamente dal sito ufficiale.

Commenti(0)

Log in to comment